Cambridge

Circa a due ore da Oxford si trova la città di Cambridge. Anch’essa brulica di studenti in quanto anch’essa famosa per i suoi college. Sono bellissimi i giardini dietro di essi, i Backs, che si protendono verso il fiume. Il verde dei prati e i vari canali che attraversano Cambrige la rendono una città rilassata e piena di angolini in cui riposarsi dopo una giornata sui libri.

DSC_0298

DSC_0302.jpg

I palazzi sembrano più “sfarzosi” rispetto ad Oxford e le piazze sono più ampie con larghi marciapiedi per passeggiare a lungo e comodamente per le vie della città.

DSC_0272.jpg

Come muoversi

Un consiglio che vi diamo è di usare il servizio “park and ride” se arrivate in auto fino a Cambridge, o in altre città britanniche. E’ servizio molto comodo che consente, soprattutto agli stranieri, di non addentrarsi all’interno delle città (quindi con il rischio di prendere multe o restare intrappolati nel traffico): arrivate con l’auto nei parcheggi preposti e un bus vi porterà in centro. Il costo del biglietto è esiguo considerando la minima fatica che farete per raggiungere il centro. In alcune città nel costo del parcheggio è incluso anche quello del bus.

Per ulteriori informazioni vi lasciamo qui il link del park and ride di Cambridge: cambridgeparkandride.

DSC_0276.jpg

Cosa vedere:

  • King’s College Chapel. Al momento della nostra visita era chiusa. Ora l’ingresso costa 9£. Ci è dispiaciuto moltissimo perderci lo spettacolo all’interno di questa chiesa. Al suo interno, infatti c’è la più grande volta a ventaglio del mondo.
  • Trinity College. Di gran lunga il più famoso di Cambridge. La bella e maestosa porta che ci accoglie è anche il punto di ingresso al College. Tale porta risale al 1546 ed è in stile Tudor.  Vicino all’ingresso si trova anche l’albero originale, o il suo discendente, famoso per aver colpito con un suo frutto, una mela, la testa di Isaac Newton, ex studente di questo College.

DSC_0301.jpg

  • Mathematical Bridge. Da questo strano ed affascinante ponte partono le tipiche barche di Cambridge che accompagnano i turisti, o i giovani in vena di romanticismo, tra i canali della città.

DSC_0282.jpg

  • L’elegante Bridge of Sight del St John’s College. Costruito nel 1831 rimane il protagonista, insieme al Mathematical Bridge della classica “gondolata” sui canali di Cambridge, ed è visibile solo se salirete su una barca (il prezzo è di circa 17£ a testa).

DSC_0283.jpg

  • Ultimi, ma per noi in realtà rappresenta la bellezza di questa città sono i Backs. Prati verdissimi e lunghe passeggiate in quelli che sono già giardini, ma che in realtà sembrano campi enormi in cui sembra ci si possa avvicinare alla natura stando a due passi dal centro della città. Un contrasto forte che non si percepisce finché non ci si trova faccia a faccia con i fili d’erba, con gli edifici e con le mucche, si avete letto bene ci sono anche le mucche che pascolano indisturbate.

DSC_0294.jpg

DSC_0295

DSC_0299

Annunci

2 pensieri su “Cambridge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...